Distinguere i formatori dai ladri di concetti

Tipologia di formatori e chiarezza delle fonti: Nella formazione, si distinguono

  • formatori-ricercatori (che creano metodi propri) e
  • formatori-divulgatori (che divulgano materiali prodotti da altri).

Entrambi i tipi sono utili e interessanti.

  • Tuttavia, chi utilizza materiali e metodi altrui e non cita le fonti, vi truffa e applica il plagio.
  • Non mettere in chiaro quali sono le fonti va a danno del cliente, in quanto non fornisce la trasparenza indispensabile per diventare un partecipante consapevole di quanto va studiando.

Se state cercando qualcuno che vi assista nella formazione per la leadership, nei corsi di leadership e sviluppo manageriale, nella formazione per la comunicazione o nelle risorse umane, chiedete loro se hanno pubblicato i metodi che usano, o a quali fonti o teorie attingono. Sarete in grado di compiere i vostri confronti e valutazioni, senza farvi prendere in giro.

La chiarezza e trasparenza delle fonti che si utilizzano per fare formazione è estremamente importante per noi e per chi ne usufruisce.

Daniele Trevisani http://www.studiotrevisani.it

In http://www.studiotrevisani.it/formatori_per_la_leadership.htm

 

Un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...