Elenco di obiettivi per il Coaching

Copyright, estratto con modifiche Dal volume Personal Energy di Daniele Trevisani

SA-coaching-tab1coaching cloudImparare a comunicare (...anche da adulti)

Rogers e Kinget, parecchi anni fa, parlavano della nozione di libertà esperienziale, che è prima di tutto la libertà di riconoscere ed elaborare i propri sentimenti[1]. Non si tratta solo di libertà esterna, ma anche di libertà interiore.

Non dobbiamo mai silenziare le nostre voci interiori. Che si tratti di voci buone o invece negative. Che ci parlino di fatica, senso di inadeguatezza, di una confusione e perdita di orientamento, di malessere, o di voglia di raggiungere sogni e progetti. Ascoltarle, falle parlare, lasciarle esprimere, è un segreto fondamentale delle energie mentali.

Quali sono alcune delle nostre mete? Ne citiamo alcune, che diventano altrettanti obiettivi per il nostro modello di Coaching:

  • Lucidità Mentale
  • Prontezza di Spirito
  • Energia vitale
  • Forza emotiva
  • Capacità di riconoscimento: capire le persone, le culture, le situazioni
  • Calma, Silenzio interiore, Concentrazione,
  • Allontanarsi dalla superficialità
  • Riappropriarsi del tempo
  • Capacità di decidere e non posticipare decisioni importanti
  • Serenità di fondo
  • Pace Mentale: allontanare la ruminazione mentale negativa
  • Dinamicità e Efficienza
  • Velocità di Intuizione
  • Percezione Aumentata
  • Essere capaci di Risposta e Azione
  • Essere capaci di Recupero, Rilassamento, Meditazione
  • Essere capaci nell’equilibrare Attivazione (sforzo) e Recupero (rigenerazione, riposo, rilassamento).

 

Crescere su questi piani è buono, e saggio. E’ possibile. Si può fare allenando ogni singola specifica area, in un piano di Coaching Olistico serio, scientifico, alla larga dagli improvvisatori e imbonitori.

Se riusciremo a provocare una riflessione, a ripulire qualcuno o qualcosa da idee sporche e inutili e far entrare aria nuova e speranza, questo viaggio non sarà stato inutile, nemmeno se durasse un solo passo.


[1] Rogers, C.R & Kinget, G. M (1965), Psychothérapie et relations humaines, Nauwelaerts, Lovanio.

 

Copyright, estratto con modifiche Dal volume Personal Energy di Daniele Trevisani

3 commenti

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...