Anteprima in pdf scaricabile del volume Self Power, e riflessioni estive

Dedicare un mese di vacanza a terminare un libro è una scelta che costa, ma intanto posso dire che qualcosa sia quasi pronto.. eccolo qui

  • Self-Power 02 cap 1 draft (pdf scaricabile, capitolo 1 del libro in costruzione), alcune riflessioni d’agosto sulla liberta, la liberazione del nostro potenziale, e la ricerca di una vita degna di essere vissuta

E’ il primo capitolo di quello che aspira ad essere un libro per chi ama… per chi lotta, per chi vuole combattere nella vita… per qualcosa di giusto. Per chiunque ami la Crescita Personale, la Comunicazione, il Coaching, la Psicologia, e la ricerca, ma anche… Per chiunque ami Sognare (con la S maiuscola, quella dei Sogni che aprono la mente).

Cercare il comune denominatore tra le mie esperienze come coach di Campioni Mondiali di Arti Marziali e di Combattimento, e la formazione in azienda, sembra quasi impossibile, eppure trovo sempre la stessa similitudine: chi lavora su se stesso bene, fa più strada persino di chi ha doti genetiche o eredità non guadagnate col proprio sudore.

Spero questo libro possa aiutare tanti, e ringrazio i tanti che personalmente o online mi hanno dato feedback e supporto morale, e quelli che vorranno farlo. Come dice Madre Teresa di Calcutta,

Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano.

ma se non ci fosse quella goccia, all’oceano mancherebbe.

Io ci credo molto. Tante piccole gocce, tanti piccoli contributi, ogni giorno, possono cambiare il mondo e migliorare riguarda anche noi stessi.

Avrò cura e piacere di inserire e ringraziare i nomi di chi vorrà in tutta libertà fare commenti o dare un feedback, nei ringraziamenti del libro, compatibilmente con il poco spazio datomi dall’editore per questo, ma la sola possibilità di pensare che chi legge ne tragga qualcosa, mi gratifica e soprattutto il pensiero che possa essere utile mi da l’energia per farlo.

 Nessuno può pretendere di modificare le vite, e trovo persino assurdo il pensiero del tipo “ti resetto e ti riprogrammo” che alcuni formatori/coach con una certa arroganza pretendono di mandare come messaggio. Il mio desiderio è quello di lasciare una traccia secondo questa frase che trovo molto utile.

“Insegnerai a Volare, ma non voleranno il Tuo Volo.
Insegnerai a Sognare, ma non sogneranno il Tuo Sogno.
Insegnerai a Vivere, ma non vivranno la Tua Vita.
Ma in ogni Volo, in ogni Sogno e in ogni Vita,
rimarrà per sempre l’impronta dell’ insegnamento ricevuto.”

Madre Teresa di Calcutta

Chiunque trovi utile dare contributi, suggerimenti, o commenti, li leggerò con piacere… e chi desidera ricevere i prossimi capitoli quando pronti, mi contatti, mi farò solo piacere…  la mia email è visibile nel profilo a questo link

Profilo e contatti dott. Daniele Trevisani

Un saluto estivo pieno di energie e un augurio che questi giorni donino energie positive, per un futuro migliore, per chiunque tu ami!

Daniele

3 commenti

  1. Caro Trevisani, il tuo libro mi sembra un contributo prezioso non solo per il lavoro dei formatori ma per tutti coloro che scelgono di impegnarsi ad investire su se stessi per un progetto di crescita personale.
    Allora grazie. Grazie per quello che con questo libro puoi darci: non una goccia nel mare, ma le condizioni per generare tante gocce.
    Francesco Perillo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...