Studio Trevisani Formazione Aziendale

Consulenti Aziendali, Formazione Personalizzata, Coaching & Counseling

 

Master in Coaching & Counseling STEP - 7° Edizione

Professionista Accreditato

Home

Incontro Esplorativo

analisi dei problemi e diagnosi aziendalediagnosi di problem settingvalutazione di fattibilità e studi preliminaricentratura e focalizzazione dei problemi e obiettiviproposizione di obiettivi e goals

I servizi erogati dallo Studio partono da uno o più Incontri Esplorativi, i quali costituiscono essi stessi un servizio consulenziale primario di elevato valore. Un'esplorazione di qualità consente di passare ad una risoluzione di qualità (passaggio dal problem-setting al problem-solving).

Durante gli incontri vengono svolte le seguenti attività:

  • analizzare la natura del problema e chiarire l'obiettivo
  • valutare le possibilità di coinvolgimento professionale e le figure professionali più adeguate ad affrontare i problemi
  • valutare il grado di interesse per lo Studio rispetto alla natura dei problemi esposti
  • valutare le possibilità di una buona collaborazione
  • definire obiettivi e goals preliminari
  • decidere i prossimi passi da compiere, nello spirito della Consulenza di Processo (Schein)

Gli incontri avvengono tra consulenti Senior dello Studio e decisori aziendali ai livelli più elevati. Gli Incontri Esplorativi utilizzano tecniche di analisi (domande diagnostiche, domande di verifica d'ipotesi, domande di scenario, analisi di dati, analisi del posizionamento del problema lungo la catena organizzativa del valore secondo il metodo ALM).

Esiti degli incontri

In seguito agli incontri di CPA (Consulenza di Processo Aziendale - Incontri Esplorativi), è possibile determinare, grazie alla chiarificazione del problema:

  1. la fattibilità di interventi di problem-solving diretti ed erogati completamente da parte dello Studio, oppure
  2. la realizzazione di interventi di problem-solving coordinati scientificamente dallo studio ma erogati da fornitori esterni, o ancora
  3. l'impossibilità di procedere nel problem-solving dovuta a barriere organizzative che emergono nell'incontro stesso

Alcuni principi di consulenza di processo applicati alle sessioni di Incontro Esplorativo

Come evidenzia Schein, il valore del confronto, nello stadio iniziale del processo è un risultato fondamentale, poiché "Dopo diverse ore passate a esaminare i problemi della sua azienda, il cliente ha acquisito nuove prospettive e nuove idee". Nella maggior parte dei casi, un singolo incontro riesce a mettere a fuoco il problema, mentre per casi più complessi servono più incontri.

  • La qualità dell'analisi del problema è direttamente correlata con la possibilità di una sua risoluzione positiva ed efficiente. Per questo motivo, lo Studio adotta il principio di non offrire in alcun modo soluzioni senza aver prima analizzato a fondo i problemi, approfondito gli obiettivi e i goals, e aver costruito un solido terreno di analisi che consenta di avviare una relazione d'aiuto efficace.
  • I modelli del metodo ALM devono essere declinati con estrema cura sulle diverse realtà aziendali. Non esiste alcuna possibilità di applicare i modelli "come sono", poiché ogni realtà è sostanzialmente diversa nel tempo, nello spazio, nelle persone che la compongono, e negli scenari che la circondano.
  • La declinazione dei modelli ALM sulle specifiche esigenze del cliente è un risultato consulenziale: sapere come poter applicare il modello adeguato per il problema/obiettivo aziendale in corso. Questo richiede un elevato grado di impegno e serietà professionale, per il quale è previsto un compenso professionale.
  • I consulenti ALM, per un principio di serietà ed etica professionale, non praticano declinazioni dei modelli ALM su casi non analizzati a fondo (il danno sarebbe elevato soprattutto per il cliente e questo deve essere evitato). Pertanto, il cliente deve creare le condizioni necessarie (tempo, budget, disponibilità) affinché i consulenti ALM possano impegnare il tempo e le risorse necessarie per analizzare i problemi/obiettivi a fondo e con attenzione.

©Copyright dott. Daniele Trevisani e Medialab Research. Tutti i diritti riservati. E' vietata la copia non autorizzata o riproduzione anche parziale dei contenuti di questo sito. Per contatti e richieste di formazione aziendale, percorsi formativi personalizzati e coaching, è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo (si prega di digitarlo manualmente, il testo è presentato solo come immagine informativa):



Dal 1994 un Team di Formazione Aziendale, Consulenti Aziendali e Coach, protagonisti di innovazione nei metodi per la formazione su misura, corsi aziendali e formazione dei manager: consulenze di organizzazione aziendale e sviluppo organizzativo, formazione formatori, corsi di marketing, corsi di leadership, corsi di negoziazione, corsi di comunicazione, progetti di team building, coaching manageriale avanzato, corsi di vendita consulenziale, leadership dei team ad alte prestazioni, Risorse Umane, Coaching e Crescita Personale, Bioenergetica, Coaching Sportivo, Coaching manageriale e business coaching.

Aree di intervento diretto o tramite consulenti e coach certificati: Emilia Romagna Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio nell'Emilia, Rimini, Friuli Venezia Giulia Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine, Lazio Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo, Liguria Genova, Imperia, La Spezia, Savona, Lombardia Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Pavia, Sondrio, Varese, Marche Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, Piemonte Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Toscana Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Trentino-Alto Adige Bolzano Trento, Umbria Perugia, Terni, Valle d'Aosta Veneto Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza

Altri siti utili per la Formazione Aziendale, risorse umane, corsi aziendali, corsi di formazione, sviluppo del potenziale umano e coaching